IL RUOLO DELL’AVVOCATO NEI PROCEDIMENTI DI GIUSTIZIA SPORTIVA – Ufficio Scolastico Regionale per le Marche

IL RUOLO DELL’AVVOCATO NEI PROCEDIMENTI DI GIUSTIZIA SPORTIVA

Comitato Regionale MarcheLa Scuola Regionale dello Sport delle Marche in collaborazione con l’Associazione Italiana Avvocati dello Sport ed il centro studi Sports Law and Policy Centre organizza il convegno

 Il ruolo dell’avvocato nei procedimenti di giustizia sportiva

    Ancona, 7 maggio 2016

La riforma della giustizia sportiva, è ormai “entrata a regime”, dopo le ultime modifiche apportate, alla fine dell’anno scorso, al Codice di giustizia sportiva.

Dall’analisi delle disposizioni, volte a disciplinare un simile istituto, si evince un rafforzamento del ruolo dell’avvocato, non solo in qualità di difensore del proprio assistito, bensì anche come componente dei nuovi Organi di giustizia, federali e centrali presso il CONI.

La valorizzazione di una simile figura professionale comporta inevitabilmente l’obbligo di acquisire una preparazione e professionalità specifica nell’ambito del diritto dello sport.

Il convegno, che si propone di analizzare il ruolo e le opportunità attribuite all’Avvocato nell’ambito del nuovo sistema di giustizia sportiva nazionale nonché presso gli organi specializzati (Tribunale Nazionale Antidoping e Tribunale Arbitrale dello Sport di Losanna), è rivolto non solo ad avvocati e consulenti di società ed associazioni sportive, bensì anche a tutti coloro che, a vario titolo, operano in tale ambito.

Print Friendly, PDF & Email

Allegati

File Dimensione del file Download
pdf Programma Convegno 183 KB 161